top of page

ELEZIONI 2024

Luis Abinader giura che non si ricandiderà: "Farà parte del mio lascito al Paese"
Luis Abinader vince la rielezione con il 59,24% dei voti nel primo bollettino della JCE

Il presidente della Repubblica Dominicana, Luis Abinader, ha annunciato domenica scorsa che non si ricandiderà alla presidenza, assicurando che questa decisione costituirà un elemento significativo della sua eredità. Nelle sue stesse parole: “Non mi candiderò più! “È la mia parola, è il mio impegno e farà parte della mia eredità alla Repubblica Dominicana”.

Abinader ha fatto queste dichiarazioni durante un discorso alla Casa Nazionale del Partito Rivoluzionario Moderno (PRM). Nel suo discorso ha anche ricordato che i candidati alla presidenza Leonel Fernández e Abel Martínez lo hanno contattato per congratularsi con lui per la sua vittoria nelle ultime elezioni.

Elezioni generali domani 19 maggio, Repubblica Dominicana

  • Instagram
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • YouTube
  • TikTok
elecciones generales de República Dominicana 2024.

Le elezioni generali nella Repubblica Dominicana sono previste per il 19 maggio 2024. In questo giorno i cittadini voteranno per eleggere il prossimo presidente, vicepresidente, senatori e deputati. La campagna elettorale è stata caratterizzata da dibattiti su temi chiave come l’economia, la sicurezza e l’istruzione.

I principali candidati alla presidenza includono:

Luis Abinader (Partito Rivoluzionario Moderno - PRM): L'attuale presidente sta cercando la rielezione e ha concentrato la sua campagna sulla continuazione delle politiche di sviluppo economico e delle riforme strutturali.
Leonel Fernández (Fuerza del Pueblo - FP): ex presidente della Repubblica, Fernández propone un ritorno alle politiche di governo precedenti, sottolineando la crescita economica e la stabilità politica.
Abel Martínez (Partito di Liberazione Dominicana - PLD): Il sindaco di Santiago ha concentrato la sua campagna sulle questioni di sicurezza e sul miglioramento delle infrastrutture.
Oltre ai candidati presidenziali, saranno eletti rappresentanti al Congresso nazionale, tra cui senatori e deputati delle 32 province del Paese. Le elezioni del 2024 sono cruciali in quanto definiranno il corso politico ed economico del Paese nei prossimi anni​ 

Romery López è una candidata di spicco come deputata all'estero in Italia, in rappresentanza della Forza Popolare (FP) alle elezioni del 2024. López è una leader della comunità e imprenditrice nel settore della moda, nota per il suo lavoro nel rafforzamento della comunità dominicana in Europa. Risiede a Roma e ha consolidato la sua leadership elettorale in diversi paesi europei grazie alla sua dedizione e impegno nel sostenere i domenicani che vivono all'estero.

Naty Novas è invece un altro candidato a deputato estero del Partito Rivoluzionario Moderno (PRM), anch'egli in competizione nella circoscrizione 3 all'estero. Novas ha portato avanti una campagna attiva in Italia e Svizzera, ricevendo un sostegno significativo da leader e sostenitori delle MFR in questi paesi.

Entrambi i candidati si concentrano sulla rappresentanza e sul sostegno della diaspora dominicana in Europa, contribuendo allo sviluppo e al rafforzamento delle rispettive comunità e partiti politici.

18-05-2024

Autor Rita Valenzuela

Elezioni 2024 Repubblica Dominicana: de italodominicano.tv 

timbri, timbres

Come possiamo esserti utili?

39 347 682 6636 messaggio WhatsApp

bottom of page